di Benedetta Giovannetti

L’insalata è un contorno dal sapore delicato e molto gustoso con il condimento a base di acciughe, prezzemolo, capperi e basilico che si sposano alla perfezione con le patate e si legano per un piatto unico perfetto sia tiepida per l’inverno che fredda per l’estate magari con un piatto di formaggi e salumi.

Ingredienti:

  • 800 grammi di patate
  • 10 grammi di prezzemolo fresco
  • 20 grammi di acciughe sott’olio
  • 8 grammi di aceto di vino bianco
  • Origano essiccato q.b.
  • 10 grammi di basilico fresco
  • 15 grammi di capperi sott’aceto
  • 30 grammi di Olio extravergine di oliva
  • Pepe nero q.b.

Lavate le patate e senza sbucciarle mettetele in abbondante acqua salata, lessatele per circa 30 minuti poi scolatele e lasciatele intiepidire.

Una volta tiepide pelatele e posizionatele su un tagliere e tagliatele prima a fette e poi a cubetti non troppo piccoli, poi ponetele in una ciotola capiente.

Lavate e tritate il prezzemolo e successivamente le acciughe sott’olio e i capperi sotto aceto.

Prendete la ciotola con le patate, aggiungete il basilico spezzettato e l’olio, le acciughe e i capperi tritati. Infine aggiungete il prezzemolo sempre tritato, un pizzico di pepe nero e l’origano essiccato.

Infine l’aceto e amalgamate con un cucchiaio, lasciate insaporire per circa 30 minuti prima di servirla.

Può essere conservata per massimo 2/3 giorni in frigo in un contenitore ermetico

Leave a comment