di Benedetta Giovannetti

Ingredienti:

  • 750 grammi di latte intero
  • 250 grammi di panna fresca liquida
  • 100 grammi di cacao amaro in polvere
  • 250 grammi di zucchero
  • 150 grammi di alcool puro
  • 100 grammi di cioccolato fondente

Unite il latte e la panna in una pentola capiente e aggiungete lo zucchero, poi cominciate a far scaldare il composto, nel mentre unite anche il cacao.

Cominciate ad amalgamare con la frusta per evitare la formazione di grumi e continuando a mescolare con la frusta portate dolcemente a bollore e lasciate sobbollire circa 10 minuti continuando a mescolare, poi aggiungete il cioccolato tritato grossolanamente.

Amalgamate con cura fino a farlo sciogliere completamente, poi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

Infine aggiungete l’alcool e amalgamate accuratamente anch’esso, poi filtrate il composto con un colino a maglie strette per evitare eventuali grumi residui.

A raffreddatura ultimata distribuite il liquore al cioccolato in bottiglie pulite e completamente asciutte e chiudetele ermeticamente.

Lasciate maturare il liquore per 20-30 giorni prima del consumo in modo da far risultare meno invadente il sapore dell’alcool.

Il liquore si conserva per circa 90 giorni in dispensa una volta imbottigliato.

Leave a comment