di Benedetta Giovannetti

una cena estiva in compagnia di amici.

Ingredienti per il crumble:
60 grammi di farina 00
45 grammi di burro freddo
30 grammi di noci già sgusciate
40 grammi di zucchero di canna
20 grammi di cacao amaro in polvere

Per la meringa all’italiana per la mousse:
125 grammi di zucchero
65 grammi di albumi
25 grammi di acqua

Per la mousse:
400 grammi di anguria
200 grammi di panna fresca liquida
80 grammi di gelatina in fogli
300 grammi di yogurt greco

Per decorare:
Cocomero q.b.
Menta q.b.

In una ciotola versate la farina, il cacao, lo zucchero di canna e le noci tritate grossolanamente al coltello e mescolate il tutto con le mani.

Aggiungete il burro freddo tagliato a cubetti e lavorate con la punta delle dita per non scaldare troppo il burro. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto amalgamato ma grossolano.

Mettete poi il composto così ottenuto in una piccola teglia rivestita con carta forno e cuocete a 180 gradi per circa 25 minuti.

Togliete il crumble così ottenuto dal forno, fatelo intiepidire e ponetelo in una ciotola, poi preparate la mousse prendendo l’anguria ed eliminando la buccia.

Tagliatela a cubetti ottenendo circa 250 grammi di polpa che poi trasferirete in un contenitore alto e frullatela con un mixer ad immersione.

Versate poi lo yogurt greco in una ciotola e unite la polpa frullata.

Mescolate con una frusta e poi mettetela in frigorifero.

Preparate la meringa realizzando lo sciroppo, quindi in un pentolino ponete zucchero e acqua e portate il tutto a 121 gradi magari usando un termometro per assicurarvi della temperatura.

Montate gli album in una planetaria e versatevi a filo lo sciroppo, continuando a montare la meringa fino a che non sarà tiepida. Mettetela da parte.

Mettete la gelatina a mollo in acqua fredda per 5-10 minuti, versate tutta la dose di panna liquida fredda in una ciotola e prelevandone quattro cucchiai versateli in un pentolino poi montate il resto con fruste elettriche.

Scaldate i 4 cucchiai di panna messi da parte fino a che non raggiungerà il bollore e unitevi la gelatina, mescolando con una frusta fino a che non sarà ben sciolta. Aggiungete questo composto a quello di anguria e yogurt e mescolate con una frusta.

Unite la panna semimontata e incorporatela con movimenti dal basso verso l’alto. Aggiungete anche la meringa e mescolate delicatamente con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Coprite con una pellicola e mettetela in frigo per circa due ore, mescolatela e mettetela in una sac à poche.

Mettete il crumble sul fondo dei bicchierini e posizionate la mousse, guarnite con cubetti di anguria e foglie di menta.

Leave a comment