di Benedetta Giovannetti

Ingredienti per sei persone

  • 800 grammi di patate rosse
  • 3 porri grandi
  • 100 grammi di fontina
  • 80 grammi di parmigiano grattugiato
  • ½ litro di brodo vegetale biologico
  • Una confezione di panna da cucina
  • ¼ di latte
  • Sale
  • Pepe

Sbucciate lavate e affettate le patate e la parte bianca dei porri

Rivestite di carta forno una pirofila e disponetevi a strati patate e porri

Condite ogni strato con sale e pepe (un solo strato), la fontina tagliata a pezzetti, il parmigiano, cucchiaiate di brodo e un po’ di panna.

Versate sull’ultimo strato il latte e sigillate la pirofila con carta da forno e poi con un foglio di alluminio

Mettete in forno caldo a 160 gradi per circa un’ora

Togliete i fogli di copertura e lasciate in forno ad asciugare e a gratinare fino a che in superficie non si formerà una crosticina dorata ma le patate saranno rimaste morbide.

Se volete dare un gusto ancora più deciso potete sostituire il parmigiano con altri formaggi tipo pecorino o ricotta salate e per renderlo un perfetto piatto unico potete aggiungere agli strati dei cubetti di petto di pollo precedentemente fatti saltare in padella con un filo di olio o dei cubetti di prosciutto cotto.

Leave a comment