Le fragole dolci e polpose sono tra i frutti più amati per la preparazione dei dessert al cucchiaio, ed il semifreddo alle fragole è una squisita monoporzione fresca e delicata per chiudere in bellezza una cena o per una sfiziosa merenda.

di Benedetta Giovannini

Ingredienti per 12 semifreddi:

75 grammi di albumi (circa due uova medie)
30 grammi di acqua
200 grammi di panna fresca liquida
150 grammi di zucchero
300 grammi di fragole

Per prima cosa lavare le fragole, eliminare il picciolo con le foglioline e tagliatele a pezzettini, poi versatele in un robot da cucina con le lame e frullate fino ad ottenere una purea omogenea.

Passate al setaccio la purea ottenuta per trattenere i semini e raccoglietela in una ciotola, di questa purea tenetene da parte circa 60 grammi che serviranno per la guarnizione finale mettendola in frigorifero coperta con una pellicola.

Preparate lo sciroppo mettendo in un pentolino dal fondo spesso lo zucchero semolato e l’acqua poi scaldate a fuoco basso per sciogliere lo zucchero, quando lo sciroppo inizia a bollire immergete un termometro alimentare e controllate che la temperatura sia di 121 gradi.

Montate poi gli albumi con le fruste elettriche e versatelo a filo nella ciotola con le fruste fino a che non ottenete un composto spumoso.

Versate la purea di fragole e mescolate con una spatola per amalgamare i due composti.

A parte in una ciotola montate la panna fresca e incorporatela al composto di fragole.

Trasferite il composto così ottenuto in due stampi in silicone da sei dessert e lasciate rassodare in freezer per circa 12 ore circa, trascorse le quali potete sformare il vostro dolce direttamente sul piatto da portata e decoratelo con la purea rimasta.

Leave a comment