di Glenda Oddi

A volte per prenderci cura di noi non serve ricorrere a costosi prodotti cosmetici perché basta utilizzare quello che abbiamo nella credenza. In particolar modo per i nostri capelli è possibile utilizzare una vasta gamma di impacchi a base di prodotti naturali che costano poco ma garantiscono comunque un buon risultato. Questi possono aiutarci a idratarli, nutrirli, illuminarli o schiarirli. Di seguito ci sono tre esempi di impacchi a base di ingredienti naturali per diverse esigente. Devono essere ripetuti con costanza per iniziare a vedere risultati. Per esempio è possibile farne uno a settimana. Tutti vanno applicati su capelli umidi prima dello shampoo e hanno un tempo di posa variabile che va dai trenta ai sessanta minuti:

Per capelli spenti: se i vostri capelli sono sempre opachi la combinazione migliore di elementi e olio di oliva e yogurt. La proporzione ideale è un vasetto ogni due cucchiai. Il tempo di posa consigliato è sessanta minuti. Altra soluzione valida è data dalla combinazione di due cucchiai di olio di oliva, un uovo intero e un cucchiaio di miele. Il tempo di posa è di sessanta minuti.

Per capelli secchi: in questo casi si deve ricorrere a miele e olio di semi di lino. Molto efficaci anche l’olio di oliva e l’olio di cocco. Per la preparazione dell’impacco basta unire due cucchiai degli elementi che si vogliono combinare e mescolare bene il tutto. Poi applicare il prodotto omogeneamente sulla chioma e attendere trenta minuti.

Per capelli sfibrati: L’olio di cocco è il miglior prodotto in questo caso. Si potranno unire tre cucchiai di questo prodotto con due di miele e aggiungere poi un ulteriore cucchiaio di yogurt. Con l’aggiunta di un cucchiaio di aceto di mele si potrà evitare di appesantire ancora di più capelli che già tendono ad essere grassi. Attendere circa trenta minuti prima di fare lo shampoo.

Queste sono solo alcune delle soluzioni possibili. Ci sono tantissimi altri prodotti naturali con cui realizzare impacchi e misture per i nostri capelli!

Leave a comment